Recensione Ariete Pimmy 200

Ariete Pimmy 200 è un frullatore ad immersione economico, si tratta di un prodotto adatto a chi non ha particolare esigenze in cucina, poiché è dotato di funzioni basilari.

Si tratta di una buona soluzione low cost per chi ha bisogno di un piccolo aiuto nel frullare alcuni alimenti morbidi, mentre, a causa della poca potenza del motore, risulta particolarmente lento nel frullare quelli un po’ più duri o consistenti. Ariete Pimmy 200 è il classico frullatore ad immersione per uso casalingo.

Struttura

Ariete Pimmy 200 si presenta con un design molto giovanile, sottolineato dalla presenza dei toni arancioni presenti sui tasti e all’apice, che fanno alternanza con il bianco del corpo del motore.

L’impugnatura non è delle più comode, non presenta le caratteristiche tipiche di quelle ergonomiche, anzi, essendo molto liscia, della stessa consistenza del corpo, risulta poco maneggevole e molto scivolosa.

Ariete Pimmy 200

Il corpo del motore è realizzato in plastica, l’asta in acciaio inox, questo fa si che il frullatore possa essere utilizzato anche in pietanze calde come zuppe e minestre.

Le lame sono in acciaio inox, anche se sono un po’ piccole fanno bene il loro lavoro, mentre la campana protegge dagli schizzi e permette movimenti fluidi, consentendo una buona lavorazione degli alimenti.

Potenza e tipo di motore

Ariete Pimmy 200 è un frullatore per uso casalingo, come tale è dotato di un motore a corrente continua, il che vuol dire che viene alimentato premendo l’apposito tasto.

Questo tipo di motore è facilmente soggetto a surriscaldamenti, per cui si consiglia di non utilizzarlo per più di un minuto continuo e di fare delle piccole pause tra un ciclo e l’altro.

La potenza del motore è di 200 Watt, per cui non possiamo aspettarci grandi prestazioni, fa il suo lavoro in situazioni semplici, ma non riesce ad avere quella spinta in più per lavorare alimenti più duri.

Essendo le lame un po’ piccole, questo prodotto viene utilizzato soprattutto per quegli alimenti un po’ più liquidi di consistenza per natura e per uso molto sporadici.

Velocità

Non bisogna aspettarsi grandi sorprese da Ariete Pimmy 200, sul corpo del motore sono presenti due tasti che regolano la velocità, ma siccome la potenza del motore è limitata, anche le velocità non sono potenti.

Comunque, si può modulare l’intensità della velocità a seconda del tipo di pressione che si esercita sul tasto posto sul corpo del motore.

Accessori

Ariete Pimmy 200 non è dotato di particolari accessori, infatti, all’interno della confezione non troviamo in dotazione il classico bicchiere graduato per frullare gli alimenti, un elemento che non stupisce, poiché siamo davanti a un frullatore ad immersione particolarmente economico.

È presente, comunque, un gancio per apprendere il minipimer al muro ed evitare che crei ingombro sul piano di lavoro della cucina.

Acquistando questo prodotto non si devono avere grandi aspettative, stiamo parlando di un frullatore ad immersione semplice, ideato con delle funzionalità essenziale, che può essere utile per sminuzzare erbette, frullare alimenti già abbastanza morbidi e tagliuzzare qualche ingrediente.

2018-08-10T17:05:41+00:00